Conferenza Legambiente “La nuova frontiera del biometano”

Legambiente Biometano News

13.02.2017

Il 6 febbraio 2017 si è tenuta a Bologna la Conferenza Nazionale “La nuova frontiera del biometano”, organizzata da Legambiente come un’occasione di confronto tra istituzioni, esperti di settore e aziende. Tutti i partecipanti sono concordi nell’affermare che il biometano “fatto bene” è un’opportunità da non perdere per il nostro Paese, in virtù dei molteplici benefici di un suo sviluppo consistente: dai vantaggi economici a quelli ambientali, da quelli per la salute a quelli per la sicurezza energetica.

Il presidente di Asja, Agostino Re Rebaudengo, che ha partecipato all’evento in qualità di presidente di assoRinnovabili, ha dichiarato in proposito che “Lo sviluppo del biometano avrà forti sinergie con due asset fondamentali del nostro Paese in tema di politiche energetiche: la rete nazionale del gas naturale, una delle più capillari ed estese d’Europa, in cui potrebbe essere immesso; e il parco auto a metano, di gran lunga il più importante d’Europa, che, grazie al biometano, potrebbe svilupparsi ulteriormente. Evidenti sono anche i vantaggi per la nostra salute: secondo l’Agenzia Europea dell’Ambiente, è dell’Italia il triste primato di morti premature per l’inquinamento dell’aria”.

Leggi la rassegna stampa e scarica gli atti del convegno.

Richiesta Info

Accettare la nostra privacy policy è obbligatorio per poter inviare la richiesta.

Cerca