Transizione energetica: Asja ospita il corso ITC-ILO

ITC ILO 2019

05.12.2019

Asja ha ospitato ieri i partecipanti del corso di formazione “Energy transition: Perspectives and opportunities for the world of work”, organizzato dall’International Training Centre dell’ILO di Torino.

Il settore dell’energia rinnovabile e dell’efficienza energetica è uno dei più dinamici a livello internazionale. Sempre più paesi nel mondo infatti investono nell’energia pulita: dal 2010 sono stati investiti oltre 2.600 miliardi di dollari in nuova capacità di generazione da fonti rinnovabili (UNEP); per centrare gli obiettivi dell’Accordo di Parigi e limitare dunque l’aumento delle temperature al 2100 a +1,5°C, saranno inoltre necessari ulteriori investimenti per 22.500 miliardi di dollari da qui al 2050 (IRENA).

Il corso è rivolto a rappresentanti locali e nazionali dei governi, professionisti ed imprenditori che lavorano e investono nella transizione energetica, membri dello staff di agenzie di sviluppo, esponenti di organizzazioni della società civile e di istituti di ricerca. L’obiettivo è offrire una prospettiva sui trend di mercato e sulle politiche pubbliche che contribuiscono allo sviluppo del settore delle rinnovabili e dell’efficienza energetica, approfondendo il potenziale occupazionale del settore e il bagaglio di expertise necessarie alle nuove figure professionali richieste dalle aziende che vi operano.

Asja ha condiviso con i partecipanti del corso una panoramica sulle competenze maturate in quasi 25 anni di esperienza nel settore delle rinnovabili e le opportunità di sviluppo della microcogenerazione in diversi contesti europei ed extraeuropei. Al termine della sessione formativa in aula, i partecipanti hanno visitato lo stabilimento produttivo dove viene prodotta e testata l’intera gamma dei microcogeneratori TOTEM.

Per approfondire, scarica la presentazione di Gian Maria Rossi Sebastiano, consigliere delegato di Asja e di Emanuele Torre, business developer di Asja.

Guarda le foto dell’evento:

ITC ILO 2019

Richiesta Info

Accettare la nostra privacy policy è obbligatorio per poter inviare la richiesta.

Cerca